Glutammina

Rubrica dedicata a domande e risposte di tipo generale al Dott. Alexander Bertuccioli, Biologo Nutrizionista e TopTrainer FIF. Il Dott. Bertuccioli risponderà nel più breve tempo possibile compatibilmente con i suoi numerosi impegni lavorativi. SOLO I CLIENTI DI VITAMINCENTER POSSONO FARE DOMANDE QUI. Ponete domande di interesse generale, non consulenze specifiche grazie!

Moderatore: Operatore8

Glutammina

Messaggioda ilrobot » mer mag 03, 2017 4:39 pm

Stimato Dottore,

Potrebbre spiegarmi i benefici che si possono avere nell'assumere Glutammina?
Secondo lei, è meglio assumerla in polvere o in capsule?

Grazie e buona gioranta,
ilrobot
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mer apr 19, 2017 5:00 pm

Re: Glutammina

Messaggioda Dott_Bertuccioli » gio mag 04, 2017 10:39 am

Buongiorno

La glutammina è una molecola molto interessante in quanto mostra notevoli ruoli biologici di cui alcuni mettono d'accordo i diversi autori mentre altri trovano il sostegno di solamente una parte della comunità scientifica, volendoli riassumere:

Studi sul modello umano:

Implementazione del sistema immunitario in atleti sottoposti a notevoli sollecitazioni come allenamento intenso e frequente, prove di endurance o di ultra-endurance (riduzione delle infezioni)
Incremento della concentrazione e della lucidità mentale con micro dosi assunte prima dell'attività
Effetto tampone dovuto all’incrementato assorbimento renale
Effetto favorevole nella re-sintesi di glicogeno di cui il maggior effetto si riscontra a livello epatico
Riduzione del catabolismo: dimostrato in casi patologici oppure somministrata contestualmente a carboidrati e aminoacidi essenziali
Implementazione della secrezione di GH se assunta contestualmente a bevande zuccherate (non tutti gli autori sono d'accordo)

Studi sul modello animale

Aumento del volume cellulare
Aumento della sintesi proteica muscolare

Già a mio avviso gli studi nel modello umano si mostrano più che sufficienti per giustificarne l'utilizzo, in questo contesto l'assunzione preferenziale potrebbe essere effettuata nel post allenamento per le applicazioni volte al recupero o nel pre attività per le applicazioni volte alla concentrazione. L'assunzione in compresse o in polvere per prodotti di buona qualità dovrebbe differire solamente per i tempi di dissoluzione delle compresse (mediamente 30-40 minuti) che da un lato potrebbe essere utile per sfruttare una sorta di rilascio prolungato in grado di ottimizzare i processi di assorbimento, d'altro canto l'assunzione di polveri se associata a quella di altri nutraceutici (funti glucidiche o aminoacidi insulinogenici) in grado di stimolare i processi di assorbimento potrebbe mostrarsi utile negli speedy refueeling. In ogni caso l'assunzione è da evitare in prossimità di alimenti o nutraceutici che contengano fibre, tannini, acido ossalico e/o acido fitico, in grado di limitarne l'assorbimento.

Un caro saluto

Dott Alexander Bertuccioli
Dott_Bertuccioli
 
Messaggi: 195
Iscritto il: gio lug 10, 2014 9:07 am


Torna a "CHIUSO" Chiedi al Dott. Alexander Bertuccioli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite