sport e distacco di retina

Rubrica dedicata a domande e risposte di tipo generale al Dott. Alexander Bertuccioli, Biologo Nutrizionista e TopTrainer FIF. Il Dott. Bertuccioli risponderà nel più breve tempo possibile compatibilmente con i suoi numerosi impegni lavorativi. SOLO I CLIENTI DI VITAMINCENTER POSSONO FARE DOMANDE QUI. Ponete domande di interesse generale, non consulenze specifiche grazie!

Moderatore: Operatore8

sport e distacco di retina

Messaggioda danielec » gio set 08, 2016 11:34 am

salve dottore,purtroppo per me sono molto miope fin dalla nascita e a maggio ho avuto un distacco di retina con immediato intervento chirurgico ben riuscito,le chiedo puo esser stata la causa una decina di anni di bodybuilding svolto con intensita' 3 volte a settimana? in oltre ad oggi passati 3 mesi dall'intervento leggendo da piu parti che sono sconsigliati gli sport dove ci sono degli sforzi,mi sconsiglia di riprendere il bodybuilding? se si che tipo di sport puo' consigliarmi?la corsa puo' andar bene?
grazie per la risposta
danielec
 
Messaggi: 65
Iscritto il: gio lug 10, 2014 7:45 am

Re: sport e distacco di retina

Messaggioda Dott_Bertuccioli » lun set 12, 2016 3:13 pm

Buongiorno

Solitamente il distacco di retina nel soggetto miope è favorito da fattori "meccanici" legati ad una maggiore lunghezza del bubo oculare e quindi alla trazione che può esercitarsi sulla stessa, ovviamente in situazioni di questo tipo un incremento pressorio potrebbe contribuire ad aggravare il quadro già di per se non ottimale e quindi agirebbe non tanto come fattore causale (che in questo caso è la miopia) ma come fattore di rischio additivo che contribuisce a peggiorare il quadro. Detto ciò il soggetto più adatto a dirle fin dove può spingersi è il suo oculista in quanto in possesso di tutti i suoi dati e quindi in grado di avere un quadro generale della sua situazione, in linea di massima è consigliabile evitare la sollecitazione massimale, quella isometrica e le sollecitazioni effettuate a testa in giù (da valutare la possibilità di elevare carichi importanti sopra la testa) con l'obiettivo di non alterare le dinamiche pressorie dell'occhio , tecnicamente alcuni esercizi e alcune metodiche proprie del body building possono essere anche utilizzate a patto che rispettare questi aspetti essenziali e previa autorizzazione del suo oculista. Potrebbe essere interessante valutare approcci funzionali dove si lavora sulla forza resistente con sollecitazioni si intense ma anche caratterizzate dal notevole approccio aerobico tali per cui si riesce ad avere una buona sollecitazione muscolare in assenza di eccessivi incrementi pressori , poi se si vuole cambiare completamente tipo di attività ovviamente gli sport che escludono le sollecitazioni di cui sopra e le possibilità di urto o sollecitazione diretta possono essere presi in considerazione.

Un caro saluto
Dott Alexander Bertuccioli
Dott_Bertuccioli
 
Messaggi: 195
Iscritto il: gio lug 10, 2014 9:07 am


Torna a "CHIUSO" Chiedi al Dott. Alexander Bertuccioli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron